Una star della TV all’improvviso!

La vogliamo dare un’occhiata dietro le quinte?

MasterChef Italia è la versione italiana del talent show culinario MasterChef. Nel settembre 2011 il programma è stato trasmesso per la prima volta sul canale televisivo “Cielo” e dal 2012 va in onda su “Sky Uno” con un grande seguito. Il format di Endemol Shine Italy include anche il programma MasterChef Magazine, durante il quale vengono presentate quotidianamente ricette (più o meno segrete) ad opera dei partecipanti, dei membri della giuria o degli chef ospiti della puntata. La mia firma è, per così dire, lo spettacolo nello spettacolo. Ma il pezzo forte arriva adesso:


il nostro chef Theodor Falser è stato selezionato per partecipare a questo show televisivo! Che emozione enorme! Ed è normale che sia così… perché anche uno chef stellato non è abituato a stare davanti alle telecamere tutti i giorni! ;)


Prima di tutto è necessario arrivare agli studi e prendersi qualche minuto per orientarsi. Per Theodor si tratta di qualcosa di completamente nuovo, perché non è abituato a stare sul set e alle riprese.


Indossata la giacca da cuoco il nostro Theodor si dirige verso il palco davanti alle telecamere per girare le riprese per i titoli di testa!

Professionisti all’opera! Tutto deve essere preparato alla perfezione, tutto deve essere definito nel minimo dettaglio. Theodor è emozionato, ma anche molto concentrato, perché vuole riuscire a seguire correttamente tutte le istruzioni degli addetti al set.

Infine Theodor è stato microfonato, come si confà ad una star televisiva. Che la registrazione abbia dunque inizio! ;)

Qui potete vedere un breve estratto dello show!

Theodor ha potuto scegliere liberamente COSA cucinare durante lo show televisivo. E così ha optato per un piatto della Johannesstube e ha preparato un “fagottino di pesce alpino” con pesce d’acqua dolce, stinco brasato di manzo Wagyu e mosto cotto. Nel farlo è rimasto fedele alla sua filosofia Taste Nature e alla provenienza degli ingredienti.

L’apice culinario

Quando chiediamo a Theodor Falser di parlarci di questa sua esperienza, il cuoco stellato si entusiasma: “È stata incredibilmente interessante! Ho potuto sperimentare dal vivo quello che di solito si vede solo al cinema o in televisione! La mia firma ha rappresentato senza dubbio uno degli apici nella mia intera carriera culinaria!”

Richiedere qui
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".