La forza travolgente delle Dolomiti

Ad un passo dalle Dolomiti della Val d’Ega

L’Hotel Engel è incastonato tra il Catinaccio e il Latemar, i due giganti delle Dolomiti. Qui la forza della natura e delle montagne travolge tutti i sensi!

Ad un passo dal cielo

Quando gli ospiti dell’Hotel Engel escono per una passeggiata all’aria aperta, beh, wow, vengono puntualmente pervasi dalla sensazione di poter toccare con un dito i pendii rocciosi e di poter scalare le nuvole fino a raggiungere il cielo. Circondati dallo straordinario spettacolo naturale delle Dolomiti, la forza delle montagne penetra sotto la pelle. E regala un’esperienza incomparabile!


Il romanticismo impetuoso

Nel 2009 le Dolomiti, uno dei gruppi montuosi delle Alpi orientali, sono state dichiarate Patrimonio Mondiale naturale dell’UNESCO. Sono loro, infatti, a dare un’immagine leggendaria all’Alto Adige e a presentare questa terra in modo così spettacolare! Non è necessario scegliere tra il Catinaccio e il Latemar: in Val d’Ega si è ad un passo da entrambe le celebrità. Basta posare lo sguardo per qualche attimo su questo panorama maestoso per conservarne un ricordo indelebile. L’alternarsi delle stagioni esalta i mille volti della romantica esperienza al cospetto delle Dolomiti: durante l’inverno la neve esalta la misticità di queste cime aguzze, mentre le vette spoglie ed aspre in estate risultano ancora più maestose e avvolte nel mistero. Dunque la cosa migliore da fare è scalarle sia quando sono rigogliose e costellate di fiori, sia quando le ricopre un soffice manto: immergendosi nella candida lentezza del paradiso invernale, durante un tour di sci alpinismo, delle escursioni invernali o una ciaspolata, oppure vivendo l’emozionante paradiso montano dell’escursionismobaciati dal sole estivo!

L’energia della natura tra le mura di casa

Percepire la natura: all’Engel il paesaggio circostante oltrepassa la porta di casa e si insinua dentro le mura. Seduti comodamente ad uno dei tavoli della nostra , per esempio! Qui il sapore della natura inebria i palati! Perché Theodor Falser, lo chef che vanta una stella Michelin Michelin , stupisce i commensali con le sue creazioni culinarie insolite e naturali e porta nel piatto tutto ciò che cresce ai piedi delle nostre magnifiche montagne! Taste Nature, per l’appunto, interpretato in chiave gourmet!


Una scala verso il cielo

E straordinarie sono anche le altezze dei giganti delle Dolomiti: il Catinaccio d’Antermoia e il Catinaccio toccano le nuvole con i loro 3.004 e 2.981 metri d’altitudine, mentre la Cima Diamantidi (2.842 m) e lo Schénon del Latemar (2.800 m) si stagliano immobili nell’azzurro del cielo. Tra queste cime non avrete campo, in compenso troverete qualcosa di molto, molto più speciale: la natura più pura nelle sue molteplici sfaccettature. Da percepire con tutti i sensi! Perché oltre all’euforia suscitata dagli scorci mozzafiato, anche l’incantevole silenzio penetrante e l’incontaminata aria fresca di montagna tolgono il fiato dall’emozione. ;) Già, di fronte a questi giganti, l’uomo appare minuscolo, le sue preoccupazioni diventano improvvisamente insignificanti e un senso di libertà pervade l’anima... Il tempo perde di importanza. Respirare, dare ascolto al proprio corpo, schiarire la mente! Concedersi del tempo per fare il pieno di quella forza che solo le montagne sono in grado di trasmettere in una forma così meravigliosamente emozionante...

Richiedere qui
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".