Una famiglia a sostegno di altre famiglie

L’Engel e l’agenzia viaggi per l’umanità

La vacanza è una forma di lusso. Non tutti dispongono del tempo e dei mezzi finanziari necessari per soggiornare in un luogo diverso da casa. Sia che si tratti di una vacanza in un appartamento turistico, in una piccola pensione o in un hotel a quattro stelle, noi siamo del parere che la vacanza debba far parte della vita. Almeno di tanto in tanto. Perché è proprio allontanandosi dalla quotidianità, mentalmente e fisicamente, che si possono dimenticare per qualche giorno le consuete incombenze.
A rilassare possono essere delle semplici escursioni tra i monti, il silenzio di un’area benessere o un’avventura ludica in mezzo al bosco. Oppure il sapore delle deliziose pietanze appena preparate e servite con amore, cosicché non ci si debba per forza mettere ai fornelli come qualsiasi altro giorno. O la libertà di trascorrere la giornata dando ascolto alla voglia del momento e abbandonandosi al piacere. Questo è quello che rende speciale una vacanza, indipendentemente dal luogo prescelto. E quando i doveri diventano possibilità ci si avvicina alla pace interiore.

Proprio per questa ragione i nostri angeli dell’Engel si impegnano a regalare ai grandi, ma soprattutto ai piccoli ospiti, tutte le attenzioni necessarie perché questa pausa dalla routine quotidiana abbia su di loro un effetto benefico, infondendo felicità e spensieratezza. Non esiste infatti GRAZIE più bello e sincero di un sorriso radioso (di un bambino)!
Global Family
Con grande orgoglio dall’estate 2018 siamo parte attiva del progetto “Reisebüros für Menschlichkeit”, ovvero “Agenzia viaggi per l’umanità”: “Global Family” è un’organizzazione umanitaria che dà la possibilità alle famiglie bisognose di trascorrere una vacanza a spese dell’organizzatore. Perché: “Per chi è costretto ad affrontare la povertà, la malattia, la violenza e le guerre, una vacanza spensierata e un’ospitalità calorosa rappresentano molto più di semplici ferie. È la realizzazione di un sogno, che altrimenti resterebbe tale. È come volare nel blu dipinto di blu”, queste sono le parole che Karl G. Auer-Polaska, fondatore dell’organizzazione, usa per descrivere la missione del “Global Family Charity Resort”.

Lo stesso Auer-Polaska è cresciuto in un contesto sociale povero, perdendo il padre in giovane età. Successivamente è diventato giornalista autodidatta, editore di testate giornalistiche ed esperto di relazioni pubbliche. Inoltre ha pubblicato un libro sul “Mental Wellness”. Da anni è impegnato in progetti di beneficenza: nel 2007, assieme all’attore comico tedesco Otto Waalkes, ha fondato l’organizzazione “Global Family”.

Mettere in pausa la quotidianità
Il fondatore dell’organizzazione, in collaborazione con amici provenienti da rami diversi dell’economia e incontrati durante la sua attività di PR nel settore alberghiero di lusso, permette alle famiglie che non conoscono la parola “vacanza” di concedersi qualche giorno di riposo gratuito e spensierato. Per sentirsi una volta tanto protetti, coccolati, liberi. Proprio questo è l’obiettivo di “Reisebüro für Menschlichkeit”, del quale ora facciamo parte anche noi. Perché andare in vacanza è come mettere in pausa la quotidianità. In fondo tutti abbiamo bisogno di staccare di tanto in tanto. Per ritrovare le forze e soprattutto noi stessi.
Richiedere qui
Questo sito web utilizza i cookie. L'uso dei cookie è regolato dalla Direttiva UE 2009/136/CE (E-Privacy). Acconsente facendo un clic su "OK". Per proteggere la sua privacy in questo browser, puo gestire qui le preferenze della pubblicità online personalizzata. Per interrompere tutte le tecnologie di tracciamento utilizzate su questo sito che potrebbero utilizzare le informazioni di personalizzazione per la pubblicità online, fai clic su "Opt-Out".