Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Escursioni invernale e con le ciaspole al Catinaccio in Alto Adige

Godetevi il silenzio, l'aria pura e il magnifico paesaggio durante le camminate invernali nelle Dolomiti. Durante le passeggiate attraverso l'affascinante paesaggio invernale in Alto Adige sarete tutt'uno con la natura. Vivete la calma e il relax, gli ampi orizzonti e la sensazione unica del paesaggio naturale caratterizzato da prati e boschi ricoperti di beve fresca, lontano dalle piste.

Grazie al clima mite che regna in Alto Adige, le escursioni invernali sono molto amate. 30 km di sentieri invernali attraversano il paesaggio innevato e fanno delle passeggiate nella neve una vera avventura. Le escursioni invernali sono in parte adatte anche ai passeggini


Escursioni con le racchette da neve guidate da Ignaz

Chi durante un'escursione con le ciaspole ha vissuto l'assoluta tranquillità, lo scricchiolio della neve, non può più fare a meno di questa magia invernale. È un'esperienza indimenticabile - sulle tracce degli animali nel bosco innevato! Tutte le magnifiche escursioni con le racchette da neve vi portano attraverso boschi completamente innevati alla scoperta di volpi e lepri.

I più bei itinerari per le racchette da neve nella natura incontaminata portano allo Schillerhof, attraverso il labirinto oppure a Frin. Queste escursioni sono molto facili e molto amate anche dalle famiglie.

Durante il programma settimanale invernale vi offriamo ogni settimana 2-3 escursioni con le ciaspole guidate con Ignaz.

L'attrezzatura è disponibile in hotel gratuitamente!

Ciaspolata: Dal rifugio del Passo Nigra alla Malga Haniger

Il percorso inizia sul sentiero n° 1, poi prosegue sul sentiero n° 7 attraverso una bellissima area ai piedi del Catinaccio con affascinante vista fino alla malga Haniger. Si torna al punto di partenza lungo lo stesso sentiero.
Continua a leggere
 

Ciaspolata: Dal Passo Costalunga nel Labirinto e attraverso i prati del Latemar

Questa escursione con le ciaspole si snoda al cospetto del Latemar, attraverso un affascinante labirinto di rocce, nel quale paradossalmente è impossibile perdersi. Si parte dal Passo Costalunga e si prende prima la strada forestale "Plörzen", poi subito a destra il sentiero "Agatha Christie" contrassegnato con il segnavia n° 18, finché dopo ca. 10 min si arriva a un bivio.
Continua a leggere
 

Escursione invernale: Escursione Schiller

Questa passeggiata è molto amata perché si snoda lontano dalle piste da sci, con magnifica vista sulle Dolomiti, Corno Nero e Corno Bianco. Si parte da Nova Levante sul sentiero n° 4A fino al maso Schiller, poi si passa per il passo Nigra fino alla malga Frommer e il Rifugio Tscheiner.
Continua a leggere
 

Escursione invernale: Passeggiata del lago di Carezza

Questa escursione invernale incantevole dal punto di vista paesaggistico offre una magnifica vista su Catinaccio e Latemar. La parcheggio presso la seggiovia Paolina si imbocca il sentiero n° 6 fino alla Pensione Waldhaus e poi fino alla Pensione Simhild. Qui si attraversa la strada e si prosegue lungo il sentiero n° 10 fino al lago di Carezza, dove si fa il giro intorno al lago. Si ritorna al punto di partenza sui sentieri n° 10, 13 e 21 fino al passo Costalunga e poi lungo il sentiero TUK.
Continua a leggere
 

Escursione invernale: Passeggiata della Principessa Sissi

Il sentiero parte presso la chiesa di San Giuseppe a Carezza percorrendo il segnavia n° 6 fino all'Albergo Meierei. Lungo la passeggiata di Elisabetta si raggiunge il monumento costruito in onore dell'imperatrice d'Austria. Si torna a Carezza lungo lo stesso percorso.
Continua a leggere